Una vignetta per l’Europa, premi per ingegneri e designer

Alcune opportunità dall’Europa.

1. Al via la quarta edizione del concorso “Una vignetta per l’Europa” che premia la migliore vignetta dedicata all’Unione Europea nei media italiani ed è organizzato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea in collaborazione della rivista italiana “Internazionale” e con la partecipazione di euranetplus.eu.
Il concorso ha un duplice obiettivo: sensibilizzare i vignettisti sui temi europei promuovendo una sempre maggiore copertura di questi ultimi e stimolare l’interesse dei cittadini europei e italiani per la vita politica europea. Il Concorso intende realizzare un riconoscimento dell’impegno dei vignettisti nell’ambito dell’ informazione europea che si auspica possa diventare un appuntamento tradizionale nonché uno stimolo a seguire e partecipare, anche con lo strumento dell’umorismo, al dibattito politico europeo.
Il termine ultimo per presentare le candidature è il 4 luglio 2014 (entro le ore 12.00). Il primo classificato riceverà 2.500 euro, il secondo 1.500 e il terzo 1000.  La cerimonia di premiazione si svolgerà domenica 5 ottobre 2014 durante il Festival Internazionale di Ferrara.
Per maggiori informazioni consultare il sito della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea o cliccare qui.

2. Il James Dyson Award 2014, un premio internazionale di design che ha lo scopo di celebrare, incoraggiare e ispirare le nuove generazioni di design engineer. L’obiettivo è dare un riconoscimento ai migliori studenti e laureati che con i loro progetti propongano la soluzione a un problema. Possono partecipare al concorso gli studenti iscritti ad almeno un semestre del programma pre o post laurea di Ingegneria o Design, o essere laureati da non più di quattro anni, singolarmente o in gruppo (in questo caso almeno un membro del team deve soddisfare i requisiti del corso di laurea mentre gli altri membri del gruppo possono essere studenti o laureati in altre discipline).  I premi in palio:  30.000 sterline (circa 35.000 euro) per il vincitore assoluto e 10.000 sterline (circa 12.000 euro), in denaro o strumentazione, per la sua Università di appartenza; 5.000 sterline (circa 6.000 euro) per i finalisti internazionali; 2.000 sterline (circa 2.300) per i vincitori nazionali. C’è tempo fino al 7 agosto 2014 per presentare i propri progetti, registrandosi al sito www.jamesdysonaward.org, dove si possono trovare tutte le informazioni sul concorso.

Per qualsiasi approfondimento è possibile telefonare al numero 0971.23300, mandare una mail all’indirizzo euronet2004@virgilio.it o consultare il sito web all’indirizzo www.synergy-net.info

Antonino Imbesi
Antonino Imbesi
Direttore Europe Direct Basilicata
  • Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    I NOSTRI PARTNER