Riccardo Luna: “Il futuro ce lo dobbiamo costruire da soli”

Siamo sempre invasi dai bollettini di guerra che riguardano il fronte lavoro in Italia. L’Istat fornisce dati ancora una volta poco incoraggianti: febbraio 2014 il tasso di disoccupazione nel nostro Paese è arrivato al 13%, ma la fascia più colpita è, quella dei giovani, anzi dei giovanissimi tra i 15 e i 24 anni, per i quali la percentuale si alza al 42,3% e supera di molto il 50% al Sud. Il numero totale dei disoccupati, dunque, supera ormai la soglia dei 3,3 milioni di persone, il dato peggiore mai registrato dal 1977 in avanti. Di fronte a questo scenario, bisogna sempre chiedersi da che parte vogliamo stare? Da quella che si rifugia sotto una tettoia finché passa la tempesta o da quella di chi ci vuole provare? Lavoradio ha scelto la seconda, senza esitazione, e lo fa da quasi due anni raccontando storie positive, quelle di cui abbiamo un dannato bisogno perché ci fanno capire che non tutto è perduto, che ce la si può fare nonostante tutto. Siamo cacciatori di storie, come Next, la Repubblica delle Idee, l’evento itinerante che in 10 tappe racconta l’Italia degli innovatori e che fa tappa nelle città candidate a capitale europea della cultura per il 2019, per scoprire tante storie: quelle degli informatici, degli inventori di app e degli start upper, ma anche di chi innova attraverso modalità analogiche ma non per questo anacronistiche, ed entra nel cuore e nel ricordo delle persone, come spiega Riccardo Luna (ideatore e conduttore di Next) ai microfoni di Angela Di Maggio, alla vigilia dell’evento di Matera.

Angela Di Maggio
Angela Di Maggio
Giornalista freelance; Libero professionista; Pubbliche relazioni e comunicazioni
  • Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    I NOSTRI PARTNER